Translate

Il bosco e pasta fredda con pomodorini ripieni e persico

I caldi raggi del sole penetrano tra i rami folti, creando magici effetti tra la frescura di verdi fronde che frusciano e danzano. Il melodioso e attraente canto di un usignolo, spezza
l'apparente silenzio del bosco! Nelle vicinanze di un gorgogliante ruscello, tra sentori di menta selvatica, rosa canina e sambuco, morbidi tappeti erbosi invitano a sdraiarsi e abbandonarsi soavemente tra le braccia di Morfeo, il mitico dio dei sogni!




******
Pasta fredda con pomodorini ripieni e pesce persico 
   


Ingredienti per 4 persone
350 gr di pasta (formato ruote), 300 gr di pomodorini, 300 gr di filetti di pesce persico, 100 gr di olive nere denocciolate, capperi qb, prezzemolo tritato qb, 1 spicchio di aglio, pane grattato qb, sale e pepe nero qb, olio evo qb.
Preparazione
Dividete i pomodorini a metà, svuotateli della loro polpa e mettetela in una zuppiera insieme a un trito di aglio e prezzemolo, pane grattato, sale e pepe. Amalgamate bene e con l'impasto ottenuto riempite le cavità dei pomodorini. Ponete i pomodorini ripieni e i filetti di persico già salati e pepati, in una teglia da forno, quindi irrorate con un giro di olio evo e cuoceteli nel forno, per circa 15/20 minuti a temperatura media. A fine cottura toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare. Nel frattempo, cuocete le rotelle al dente, scolatele, passatele sotto il getto dell'acqua fredda, versatele in una zuppiera e conditele con olio evo, prezzemolo tritato, sale e pepe. Unite i pomodorini farciti e i filetti di persico a piccoli pezzi, i capperi e le olive nere denocciolate. Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Puffin
 




******

40 commenti:

  1. Incantevole... mi pederei fra quel bosco! Bellissime foto!Un abbraccio e buon fine settimana
    ps.La pasta è buonissimaaaaa

    RispondiElimina
  2. che splendidi colori tutti in un piatto...deliziosa, segno la ricetta!

    RispondiElimina
  3. Che posto meraviglioso! fantastica questa ricetta, bella fresca davvero. baci

    RispondiElimina
  4. Ciao Lady. Unas fotos con un paisaje precioso. Son una maravilla. Con ellas nos haces descubrir unos lugares de ensueño.
    Y después de un tranquilo paseo por esos bosques nos deleitas con esta receta que solo con verla ya entran ganas de comerla. Tiene una pinta fabulosa y no dudo de que debe estar deliciosa.
    Buon fine settimana
    Ciao

    RispondiElimina
  5. che incantevole quel bosco!ottima e saporita la tua pasta!la segno e la faccio presto!buon we cara!

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia tesoro, sembra il bosco incantato delle fate. Queste foto riappacificano con se stessi e con il mondo! La tua pasta fredda invece mi riappacifica con il mio stomaco che brontola a più non posso ^__^ Sfiziosissima con i pomodorini ripieni! Eh ormai lo so che a passare di qui si fa sempre centro ;) Un abbracio forte, buon fine settimana

    RispondiElimina
  7. savoureuse et bien fraiche cette salade
    bon weekend

    RispondiElimina
  8. Buona, bella e fresca la ricetta e bello, fresco e incantevole il bosco!
    Buona serata Lady!

    RispondiElimina
  9. Una pasta assolutamente divina!! Quei pomodorini ripieni sono favolosi!! Bravissima!! E...quel bosco sembra il paradiso!!! Bacioni e buon week end!!

    RispondiElimina
  10. Dì la verità: tu sei Eva e vivi in paradiso!Hai già mangiato la mela ma sei stata perdonata perchè sei troooooppo buoooona!!!!
    Tutto bellissimo e pasta goduriosissima!

    RispondiElimina
  11. che posto magnifico...e che piatto invitante!!bravissima!

    RispondiElimina
  12. il piatto è ottimo,ma quel verde bosco è incantevole!!!!!!!Un grande bacioneeee!!!!

    RispondiElimina
  13. ...ma cappuccetto rosso?!!?
    la nonna sarà stata felicissima di questa golosa pasta....
    ciao Reby

    RispondiElimina
  14. Ciao Lady,Le foto di bellissimi boschi, verde e fresco.
    Una succosa di massa, molto gustosi.
    Baci Cara.

    RispondiElimina
  15. Lady...que gusto da entrar en tu blog, después de una visita virtual por tan lindos parajes siempre nos deleitas con unas estupendas recetas.
    Me encanta este plato, y el detalle de los tomates estupendo.
    Un beso.

    RispondiElimina
  16. Ciao Lady,Le foto di bellissimi boschi, verde e fresco.
    Una succosa di massa, molto gustosi.
    Baci Cara.

    RispondiElimina
  17. Carissima Lady, luoghi incantevoli e rasserenatori che aprono lo spirito adda bellezza e alla pace... sarebbe fantastico passeggiare scoprendone palmo a palmo le meraviglie, i profumi, i colori... complimenti anche per questa pasta che mette appetito e sembrerebbe perfettamente rinvigorente... dopo la passeggiata! Ti abbraccio. Buon fine settimana. Dreborah

    RispondiElimina
  18. Ciao cara, questo bosco è bellissimo e rilassante...la pasta è fresca e leggera...brava, un bacio e buon week end

    RispondiElimina
  19. Cara lady...quanto vorrei abbandonarmi
    nelle braccia di Morfeo in questi boschi
    incantevoli...pero' prima farei una scorpacciata
    di questa magnifica pasta!!
    buon fine settimana

    RispondiElimina
  20. Questa pasta è veramente unica e originale e il bosco incantevole e in questi giorni di caldo senz'altro molto evocato e desiderato.
    Ciao e buona domenica.

    RispondiElimina
  21. faccio ancora fatica ad applicarmi,solo un saluto.bacio

    RispondiElimina
  22. Un piatto estivo bellissimo, pieno di colori e profumi, asssolutamente da rifare. Un bacio da Raffa..........

    RispondiElimina
  23. Querida Lady Boheme,
    Che bel testo! questa foresta piena di freschezza e di fascino vi invita a trascorrere un soggiorno rilassante tra le braccia di Morfeo, ma solo dopo aver soddisfatto con la freschezza di questa insalata molto invitante!
    Mi dispiace il mio italiano.
    Un bacio grande e buon week-end!

    RispondiElimina
  24. Cara Lady,
    che luogo incantevole e affascinante hai catturato con le tue foto!!!
    Sfiziosissima la ricetta.
    Ciao e buon week-end!!!
    Un grosso bacio...a presto.

    RispondiElimina
  25. che belle foto e che bei posti... e quei pomodorini ripieni... mi hai dato proprio una bella idea. grazie!

    RispondiElimina
  26. posti incantevoli e magici.... e questa pasta fredda con il pesce è una favola!!!!

    RispondiElimina
  27. Che luoghi incantevoli,direi magici...molto simili a quelli della mia montagna,l'Amiata...sarà per questo che io li adoro in modo particolare.Passeggiare in queste oasi significa percepire la natura con tutti i nostri sensi ...e che c'è di meglio di condividere con la famiglia o gli amici,ai piedi di questi fantastici alberi,un piatto di pasta come hai proposto tu?I pomodorini ripieni...buoniiii e che idea!!!le tue foto sono superbe come sempre,buona domenica!!!

    RispondiElimina
  28. Io direi il fascino del tuo blog e le bontà che ci proponi!!! Ciao Lady passo veloce prima della partenza...baci.

    RispondiElimina
  29. 1a pasta strasquisita Lady e le foto nn posso commentarle xchè tu 6 bravissima a farle...:D...complimenti e ti mando 1 forte abbraccio e buon fine settimana...smack

    RispondiElimina
  30. Lady Boheme questo è davvero il massimo, sarà che il caldo improvviso mi ha veramente messa ko,ma andrei davvero tra le braccia di "ROMEO" come ha detto una volta Manu per dirmi che Chiara si era addormentata.
    Grazie per essere passata da me e ti auguro un bellissimo week end.
    Un BACIO GRANDE GRANDE da tutti noi.

    RispondiElimina
  31. P.s: Manu ha letto il commento e arrivato a Morfeo ha fatto un risolino e poi ha detto:"mamma andiamo a fare una gita in questo posto?" vedi ci hai stregati!!!!!!

    RispondiElimina
  32. ciao Lady...ma che meraviglia il bosco, sembra quello delle favole, non sai che darei per potervci passeggiare in tranquillità...stupendo!!
    ottima la ricetta delle rotelle, non ho ancora provato l'insalata di pasta con il pesce, deve essere proprio buona!! grazie :) sono contenta che qs ricetta così buona arricchisca la raccolta...grazie!!!! buona domenica

    RispondiElimina
  33. Che bello sarebbe fare una passeggiata in questo fresco bosco e dopo gustare la tua insalata. Stupende le foto.
    Baci

    RispondiElimina
  34. un bosco fatato, posto incantevole e foto bellissime...e questa pasta è un'idea originalissima con quei pomodorini ripieni e il pesce persico!!!Sei davvero molto brava!!!

    RispondiElimina
  35. eccomi senza la lieta novella, ma comunque quando passo di qua le VOGLIE mi vengono lo stesso .... eheheheheh...
    è una bella idea quella dei pomodori ripieni per la pasta fredda... in questo periodo di grande caldo, coinciso con i miei malesseri, la pasta fredda è l'unica cosa pensabile...
    il caldo è arrivato tutto in una volta e i picnic sono delle idee grandiose... in casa o in ufficio non si riesce a stare.... uff, che caldo!
    viva la pasta fredda e le gite fuori porta!
    buon inizio settimana ^_____________^

    RispondiElimina
  36. Ciao in questo splendido bosco mi aspetterei di incontrate fate e elfi, c'è una luce magica!...
    complimenti come sempre per tutto, le foto e la ricetta! ciaooo

    RispondiElimina
  37. Ciao Lady, questa pasta è meravigliosa!!!!!
    Mi immagino il gusto con quei pomodorini ripieni, mamma mia che squisitezza!!!!
    Baci e buona settimana.

    RispondiElimina
  38. Quel formato di pasta è uno dei miei preferiti per i piatti freddi, e con quel tuo condimento super ricco sta una favola! Complimenti anche per le foto, sei riuscita a catturare la bellezza e la tranquillità di un posto fantastico!
    Baci.

    RispondiElimina
  39. Ho visto questa ricettina nel contest di Puffin dove ho postato oggi anche io la mia. Mi piace! I pomodorini ripieni sono uno sfizio unico! Ciao :)

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...