Translate

Giardino di Boboli e nasello gratinato al forno con patate e olive

Alcuni degli innumerevoli angoli affascinanti, caratterizzati da preziosi dettagli e pregiate opere, presenti nel Giardino di Boboli, il meraviglioso museo all'aperto di Firenze.



******
Nasello gratinato al forno con patate e olive taggiasche

Ingredienti
Tronchetti di nasello qb, prezzemolo tritato, patate qb, olive taggiasche qb, olio evo, pane grattugiato, sale, pepe nero, peperoncino tritato.
Preparazione
Insaporite i tronchetti con sale, pepe nero e del peperoncino tritato, passateli nel pane grattugiato insieme a del prezzemolo tritato e adagiateli in una pirofila da forno antiaderente insieme alle patate tagliate a tocchetti e insaporite con sale e pepe. Irrorate con olio evo e ponete nel forno a gratinare. Prima di terminare la cottura unite una manciata di olive taggiasche. (I tempi di cottura e la temperatura dipendono dal tipo di forno).
  


******

43 commenti:

  1. Bellissime foto di giardino!!! Molto bello!
    Il pesce io adoro e, quindi, per me tutto buono dove c'è il pesce;))
    Un bacione

    RispondiElimina
  2. anche per me come per Oxana il pesce è in vetta alle mie preferenze e il tuo con quella golosa panatura deve essere davvero ottimo! Che dirti di Firenze? Lo sai già che ce l'ho nel cuore....un abbraccio...

    RispondiElimina
  3. Cara Lady,
    Belo monumento e un bellissimo giardino, la fontana mi diletta particolarmente.
    Questo piatto deve essere super gustoso, devo provarlo assolutamente.
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. NON POSSO CHE DARTI RAGIONE...LE FOTO PARLANO DA SOLE!!!
    SAPORITO QUESTO NASELLO....LA PANATURA DICE TUTTO!!! *_^

    P.S.
    TI HO MAI DETTO CHE ADORO BRICIOLA E GLI DO SEMPRE LA PAPPA QUANDO PASSO DA TE ? ^_^
    BACIBACI

    RispondiElimina
  5. anche tu di Firenze? Il mondo dei foodbloggers è pieno di fiorentini! Com'è piccolo il mondo... splendide le foto di Boboli... io lo adoro!!! E' un giardino unico! E con quella sua vista mozzafiato della città... Ottimo anche il nasello gratinato!!!

    RispondiElimina
  6. Buonissimooooo!...e complimenti per le foto!..buona serata!

    RispondiElimina
  7. Firenze...che bella e questi giardini sono una delle tante meraviglie di questa splendida città! Le tue ricette poi sono una più appetitosa dell'altra! Bacione e buona serata

    RispondiElimina
  8. Ciao cara!! La ricetta è una vera prelibatezza!! Da leccarsi i baffi e quei giardini sono fantastici!! Li ho visti parecchi anni fa ma me li ricordo ancora, questi sono luoghi che non si dimenticano mai!!! Bacioni e buona serata!

    RispondiElimina
  9. Oh mamma, adesso che è ora di cena mi fai vedere ste cose e io non ho niente di pronto!
    In più la fame mi ha offuscato la vista e le foto le vedo a fatica.
    Per fortuna che il giardino Boboli lo conosco così la memoria mi viene un pò in aiuto....
    Ti abbraccio carissima Lady, vado a vedere che riesco a mettere insieme per la cena. Certo le tue prelibatezze me le scordo, mi dovrò accontentare per questa sera......
    Baci carissima e buona serata

    RispondiElimina
  10. Che spettacolo di bontà questo piattino!!!! Le foto sempre straordinarie. . . Un abbraccio cara e buona serata!

    RispondiElimina
  11. Le tue ricette poi sono una più appetitosa dell'altra! Bacione

    RispondiElimina
  12. adoro il pesce...questi tronchetti sono proprio sfiziosi!!bravissima come sempre!!baci!

    RispondiElimina
  13. Stupende foto di Firenze,lady!!!valorizzare il nasello non è molto facile,almeno per me,questa versione sembra molto gustosa...tutto croccante e con le olive che danno movimento al sapore....bravissima e ..la porti un bacione a Firenze!!!

    RispondiElimina
  14. Ciao carissima, immagini superlative!!! bacio

    RispondiElimina
  15. carissima, belle come sempre le foto!!!
    I tronchetti di nasello sono proprio invitanti, gustosi , scommetto che piacerebbero molto anche alle mie bimbe!! Li devo provare! bacioni

    RispondiElimina
  16. Dopo una mattinata intera in viaggio e un pomeriggio da trottola vedere ora le tue splendide foto mi trasmette una grande serenità. Il nasello invece mi sta decisamente amplificando la fame, i tuoi troncehtti sono strepitosi tesoro. Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. lacrimuccia...Firenze è stato il primissimo viaggetto che ho fatto con MArco e rivedere questo parco meraviglioso in queste foto stupende mi commuove :DDD

    E il nasello dev'essere buonissimo, poi gratinato al forno mi piace un sacco...anche se la Fiorentina non la batte nessuno (eh eh eh!!!)

    RispondiElimina
  18. Foto stupende come tuo solito!Questo pesce panato una vera delizia,anche a me piace tanto il pesce!Poi ho la fortuna di vivere in un paese sul mare e sulla nostra tavola non manca mai.ciao cara.

    RispondiElimina
  19. Mi piace questa ricetta,non so mai come cucinare il pesce e per questo lo faccio anche poche volte.Questa tua idea è semplice e gustosa,la proverò.
    Bello anche il giardino!
    Ciao.

    RispondiElimina
  20. Io amo il pesce e questo nasello così semplice e leggero e veramente delizioso! Come le tue foto di Boboli!!!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  21. Bellissime le fotografie... ottimo anche il piatto, complimenti!

    Buona Serata
    Terry

    RispondiElimina
  22. Fantastica Lady... Sempre una ricetta sfiziosa e fotografie eccellenti...
    Ciao un abbraccio e buona serata...

    RispondiElimina
  23. Ecco, un'altra splendida presentazione. Ottimo questo nasello, mi ispira proprio tanto

    RispondiElimina
  24. foto bellissime di un giardino stupendo....e
    una ricetta buonissima che ti rubo di corsa!
    bacissimi!!

    RispondiElimina
  25. Que bonita ciudad donde vives. Es un museo continuo.... la receta muy buena. Felicidades. Besos.

    RispondiElimina
  26. Depois de um agradável passeio virtual nesse jardim cuja fonte me encanta em particular, saboreava de bom grado essa pescada deliciosa!
    Beijinho querida Lady Boheme.

    RispondiElimina
  27. Este plato se ve fantastico.

    Te voy a poner en mi lista de blogs. Saludos

    RispondiElimina
  28. Come al solito tutto stupendo!!!!!quando passo da te è come se improvvissamente mi ritrovassi catapultata in un'altra realtà,così bella da sembrare irreale.
    Sei un angelo cara Lady.
    Per quanto riguarda la ricetta concordo con annaferna,la panatura dice tutto.
    Un bacione anche da Manu e Chiara e a presto

    RispondiElimina
  29. Ciao Stellina! E io concordo con Gina! Che bella la foto della fontana, ma lo sai che non ho mai pensato di cucinare il nasello in questo modo così goloso?! Quest'impanatura mi mette una fame... e la gratinatura in forno mi convince ancora di più! Rubo subito la ricetta! Grazie Lady! TVB notte!

    RispondiElimina
  30. Ah... ti ho mandato una mail... ricevuta stavolta?!

    RispondiElimina
  31. Ma quanto saremo fortunate, eh? :)
    Certo che dev'essere bello mettersi a cucinare dopo una passeggiata in quel di Boboli...
    A presto,

    wenny

    RispondiElimina
  32. buonissimo....a me piace tantissimo il pesce....complimenti per le foto...un bacio

    RispondiElimina
  33. Io a Firenze prenderei la residenza!Ho dei bellissimi ricordi lì!Grazie per le tue bellissime foto!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  34. lady...
    i giardino dei boboli e bellissimo e da tanto che non ci rivado sono a pochi km e da un pò che non vado a farci una visita..potremmo organizzare una gita e tu mi faresti da cicerona
    iun piatto buona e sfiziosa..
    ciao da lia

    RispondiElimina
  35. Come sempre valorizzi qualsiasi piatto con le tue splendide foto,brava come sempre un bacio Raffa

    RispondiElimina
  36. Bello!! Una bellissima idea per una come me che mangia pochissimo pesce purtroppo!! Poi.... ci sono le olive taggiasche, le mie preferite!

    RispondiElimina
  37. Prima di tutto ti voglio ringraziare x gli auguri che mi hai fatto ieri e x chiederti scusa che nn sn passata a trovarti x ringraziarti cm dovevo fare ma purtroppo ho passato 1a bruttissima giornata e credimi che ancora adesso ho il nodo in gola xchè nn riesco nn voglio piangere ma nn importa passerà...grazie ancora amica mia di cuore.Il piatto che hai fatto tu invece e splendido e mi prendo subito la ricetta,se nn piove domani mattina lo vado a prendere il nasello e la faccio cm te....:D...tvb e scusami ancora.Ti auguro buona serata e ti mando 1 forte abbraccio

    RispondiElimina
  38. Ciao Lady eccomi qui!!! complimenti veramente poer tutte le tue proposte sono andato un pò a ritroso e olte alle foto...i gatti per esempio...ho trovato dei piatti eccezionali...le barchette di pomodoro per esempio...e anche questo nasello alla nostra maniere dev'essere eccezionale...brava...un abbraccio e a presto.

    RispondiElimina
  39. Lady mon amie, tes recettes sont toujours très appétissantes.
    J'ai aussi un faible pour le poisson et tes recettes me plaisent toujours.
    A bientôt.

    RispondiElimina
  40. Sono appena tornata da lavoro, il frigo piange e mi vedo questo nasello...sto sbavando come un san bernardo!!!Che delizia!!!

    RispondiElimina
  41. Splendida presentazione come sempre e ottima ricetta. Ciao e buona serata

    RispondiElimina
  42. che visioni questi tronchetti !!!

    ^_______________^ buon weekend

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...