Translate

Ricetta mini farfalle con mini polpette



Secondo la teoria di Paracelso, alchimista, astrologo e medico svizzero, vissuto nel periodo rinascimentale, il termine "gnomo" deriva dalla radice greca gnosis che significa conoscenza 
e fu tra i primi a sostenere che gli gnomi erano spiriti della terra e del mondo sotterraneo, capaci di muoversi con naturalezza nell'oscurità, lontano dai raggi solari che, secondo la teoria paracelsiana, avevano il potere di pietrificare queste misteriose e minuscole creature fatate. Gelosi custodi di tesori nascosti e abitanti dei boschi, sono i personaggi che appartengono alla fantasia fiabesca dei popoli europei e, soprattutto, al folclore germanico. Rappresentati con barba e baffi e con il caratteristico cappello a cono di colore rosso, sono presenti in numerosi racconti dei fratelli Grimm.



******
Questa ricetta la dedico a tutti i bambini che frequentano il reparto di Neurofisiologia della Fondazione Santa Lucia di Roma, un luogo veramente speciale e competente che la Regione Lazio vuole chiudere perché non ha fondi a sufficienza. Desidero quindi sostenere la lodevole iniziativa di Caris con questo mio modesto contributo, per la sua raccolta di ricette per bambini.

Mini farfalle con mini polpette di pollo e patate


Ingredienti
Farfalle (formato mini) qb, 1 petto di pollo, 2 patate, sale, pane grattugiato qb, un uovo, grana padano grattugiato qb, passata di pomodoro fatta in casa, olio extravergine di oliva.
Preparazione
Cuocete il petto di pollo e le patate al vapore, trasferite in una zuppiera le patate, schiacciatele con una forchetta e aggiungete il pollo tritato, una manciata di pane grattugiato, una manciata di grana padano grattugiato, un uovo, un pizzico di sale e amalgamate il tutto. Il composto ottenuto deve avere la consistenza di un polpettone. In una casseruola versate la passata di pomodoro con l'aggiunta di un cucchiaio circa di olio evo. Con l'impasto formate delle piccole polpette, unitele alla salsa di pomodoro e fatele cuocere a fuoco moderato. Cuocete le minifarfalle al dente e unitele al condimento. Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Caris:





******

80 commenti:

  1. io lo vedo come un magnifico piatto unico per piccoli gnomi ma anche per grandi gnomi, bella storia

    RispondiElimina
  2. Che simpatica presentazione per questa gustosa ricetta!
    E' il piatto che i bambini preferiscono.
    Complimenti anche per aver collaborato all'iniziativa di Caris.

    RispondiElimina
  3. Sei speciale, ma già lo sai! Bellissima la tua ricetta per Caris! Ti riabbraccio! Any ^:^

    RispondiElimina
  4. Que combinación tan rica.

    Saludos

    RispondiElimina
  5. me encanta el plato,para mis niños es estupendo.

    RispondiElimina
  6. fantastico post e fantastica ricetta.
    un bacione forte forte

    RispondiElimina
  7. un piatto che sa di casa e di famiglia. Una ricetta ottima per un pranzo coccoloso!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Sei stata bravissima sia per la ricetta da leccarsi i baffi, sia per la presentazione a regola d'arte... pardon di "gnometto" ^_^

    RispondiElimina
  9. Ciao, ti scrivo per invitarti al mio primo contest "cook the book"!
    Vieni a trovarmi!

    RispondiElimina
  10. incantata... dal piatto e dalla storia... un bacione cara

    RispondiElimina
  11. Ho sentito che vogliono chiudere per mancanza fondi, una vergogna. Poster qualcosa anche io, grazie per la segnalazione. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  12. che meraviglia questo piatto... completo! gustoso... bravissima tesoro, come sempre! un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  13. Complimenti per questo piatto speciale e per tutto il post.Brava.
    Un abbraccio,Fausta.

    RispondiElimina
  14. Un piatto così ricco fa la gioia di tutti, grandi e piccini, gnomi e giganti. Bellissimo il post tesoro, un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  15. Bellissima questa iniziativa, e una vera delizia il tuo piatto; complimenti cara Lady, buona settimana!!!!

    RispondiElimina
  16. Querida Lady Boheme,
    Apresenta-nos mais uma vez, uma deliciosa receita, esta dedicada carinhosamente a uma nobre iniciativa, fazendo com que a Magia presente nos contos de fadas, também esteja presente na Terra!
    Beijinho e uma semana maravilhosa.

    RispondiElimina
  17. Ciao Lady!!Una bellissima storia e una favolosa ricetta per una causa davvero lodevole!!Sei proprio eccezionale!! Un bacione grande.

    RispondiElimina
  18. que buen plato para los peques de la casa,un beso y me la apunto.

    RispondiElimina
  19. nobilissima causa Lady con un post PERFETTO...i bimbi gradiranno queste polpette e tu ,come sempre, sei stata bravissima a combinare racconti, foto e ricette!!
    un bacio

    RispondiElimina
  20. Bellissimo e carinissimo post veramente dolce!
    Bravissima Lady per buona causa è favoloso l'ho fatto anche io!
    bravissima come sempre Anna

    RispondiElimina
  21. un post meraviglioso per questa iniziativa, non posso che non farti i miei complimenti ^_^

    RispondiElimina
  22. un piatto invitantissimo per questa nobile causa. un bacione

    RispondiElimina
  23. che ricetta allegra e bella per un'iniziativa importante! bravissima! baci

    RispondiElimina
  24. Ma che spettacolo ragazzi, solo tu puoi trovare queste ricette meravigliosamente adatte a tutte le età e presentarle con una storia che sinceramente non può non incantare, grandi e bambini.
    Un abbraccio bellissima e grazie per averci regalato anche oggi un raggio di sole!!

    RispondiElimina
  25. Magnifico post!!!!!!
    Sei....brava...dolce....speciale!!!!!
    Un bacione!!!!!!

    RispondiElimina
  26. Ese cuento de gnomos me parece precioso!! Y la receta...maravillosa!!
    Lady, hace mucho que no pones fotos de tu granja!!!
    Besos.

    RispondiElimina
  27. Bellissimo post Lady, nobile la causa...un piatto di sicuro gradimento per grandi e piccini, ciao.

    RispondiElimina
  28. mmmmmmmmm...che squisitezza!bravissima Lady!

    RispondiElimina
  29. Cara Lady
    Una deliziosa storia di gnomi di illustrare una ricetta gustosa.
    Sono certa che i bambini di Santa Lucia sarà molto felice con questa idea in modo accattivante.
    Io amerò sempre le fate e gnomi ...
    Baci e buona settimana

    RispondiElimina
  30. E' una bellissima iniziativa Paola,sono sicura che questa splendida ricetta farà un successone! un abbraccio...

    RispondiElimina
  31. Buenísima receta. El libro parece ser interesante.

    Un saludo :)

    RispondiElimina
  32. Bello.....storie e farfalle con polpette...anche io voglio!!!

    RispondiElimina
  33. Lady, mi hai commossa!!! Quanta delicatezza, quanta sensibilità.
    E che bontà il piatto!!!

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  34. Bellissima ricetta per una bellissima iniziativa complimenti!!!
    Baci Francesca

    RispondiElimina
  35. un primo piatto molto appetitoso, perfetto per i bimbi!!!! bravissima, un bacione :)

    RispondiElimina
  36. Che bello, un post che parla di noi gnomi! Mi sento molto orgoglioso!!!
    Grazie, cara amica.
    PS: vado subito a riferire alla Vele dell'iniziativa di Caris. Sono sicuro che vorrà partecipare anche lei.

    RispondiElimina
  37. Ebbè, ci hai azzeccato in pieno! I bambini ne andranno matti...i miei sicuramente sì! Saluti cara.

    RispondiElimina
  38. Bravissima Lady! Un bel piatto x una causa che sta a cuore a tutti! Baci

    RispondiElimina
  39. Piatto ricco mi ci ficco!!!!!! piatto completo..

    RispondiElimina
  40. Ci hai ricordato che anche noi vogliamo partecipare a questa iniziativa a salvaguardia del Santa Lucia, complimenti per l'idea del piatto che oltre ad essere completissimo è anche stuzzicante (e non solo per i piccini!)
    Baciotti e buona settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  41. Che piatto delizioso Lady, mi piace molto....
    Non è solo per i bimbi vero?
    Perchè io lo mangerei al volo!
    Un bacione

    RispondiElimina
  42. Come sempre sei speciale nei tuoi post...la ricetta sazierà l' appetito dei bimbi e gli gnomi li farà sognare sicuramente...brava! Un bacio

    RispondiElimina
  43. La storia di gnomi, mi è piaciuto.

    Minipolpette Minifarfalle con pollo e patate, un piatto spettacolare per una buona causa.

    Congratulazioni per questa iniziativa.

    Mille baci.

    RispondiElimina
  44. Le storie degli gnomi mi sono sempre piaciute e non solo da piccola! Quegli esserini magici mi hanne sempre ispirato simpatia! E queste appetitose farfalle saranno la gioia dei bimbi! Bravissima, tanti baci!

    RispondiElimina
  45. Una ricetta sfiziosissima per una iniziativa molto importante,complimenti!

    RispondiElimina
  46. Un piattino davvero gustoso!!!...che bell'iniziativa!

    RispondiElimina
  47. E'giusto ora di pranzo che languorino
    bacioni

    RispondiElimina
  48. Direi primo e secondo piatto...sei forte!
    Elisa

    RispondiElimina
  49. ottimo e quasi quasi lo provo proprio stasera per il mio bimbo!!!!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  50. Ciao!
    Che brava che sei!!!
    Complimenti.
    Un bacione

    RispondiElimina
  51. Ciao tesoro, buon proseguimento di giornata!!

    RispondiElimina
  52. che belle le proverò per Manu e Chiara e speriamo porti bene alla Giustissima e nobile causa.

    RispondiElimina
  53. une assiette qui me met en appétit, j'adore
    bonne journée

    RispondiElimina
  54. Che bel piattino cara, bravissima...buona settimana :)

    RispondiElimina
  55. ¡Hola Lady!
    Gracias por tu visita y comentario. Ya estoy de vuelta después de un tiempo de descanso.
    Una aportación muy buena para esa noble causa.
    Es una receta que a gusta a todos y no solo a los niños.
    Un beso.

    RispondiElimina
  56. come sempre una buonissima ricetta
    e stavolta per una bellissima iniziativa!!
    complimenti!!
    un bacio
    Enza

    RispondiElimina
  57. Una bella illustrazione e un delizioso farfalle

    Cumplimenti!

    Una grande serata amica mia!

    RispondiElimina
  58. Ciao carissima che bel blog fantasioso e colorato! Mi sono anche io iscritta tra i sostenitori!
    ciao
    Many
    http://facili-ricette.blogspot.com

    RispondiElimina
  59. ottimo piatto per una ottima causa, ma si può chiudere certe strutture??!? è una vergogna! scusa lo sfogo , mi piacciono tanto gli gnomi e fate e tutti gli esserini frutto della fantasia popolare....ma sarà solo fantasia.....? ti abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  60. Entrañables los gnomos, me recuerdan la infancia de mis niñas. Una pasta genial, tu si que eres una gran chef. Besos.

    RispondiElimina
  61. Brava, Lady!! Anch'io sto per postare qualche ricettina per il Santa Lucia!! La tua è molto gustosa e appetitosa!!
    Franci

    RispondiElimina
  62. Belle initiative Paola, Bravo!
    Bonne recette de pâtes, comme d'habitude.
    Pâtes et pommes de terre : une combinaison que je n'ai pas encore essayée. Je note.
    A très bientôt.

    RispondiElimina
  63. ma che buone queste minifarfalle con polpettine!

    RispondiElimina
  64. Bellissima questa ricetta e bellissimo il tuo blog! piacere mio di conoscerti, grazie per essere passata da me!
    baci

    RispondiElimina
  65. un post bellissimo per una fondazione importante che aiuta tanti bambini e un piatto degno di tuto questo...deliziosi gli gnomi!!baci imma

    RispondiElimina
  66. Bellissima ricetta per un iniziativa altrettanto meravigliosa!
    Brava,un abbraccio

    Cinzia

    RispondiElimina
  67. stupendi sia gli gnomi che le minifarfalle!!!


    buon mercoledì ^______________^

    RispondiElimina
  68. Un peccezzionale piatto unico adatto a grandi e piccini. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  69. Grazie!!! E bellissimo e tu sei un tesoro! Lo posso prendere? Però dovresti dire ad un pivellina di computer come si fa...Mille baci e ancora grazie!!

    RispondiElimina
  70. un piatto ricco cheeee mi ci ficcooooo...brava lady....sei sempre stupenda..
    by lia

    RispondiElimina
  71. una bellissima ricetta ed un pensiero ammirevole! Un bacio

    RispondiElimina
  72. Non potevo finire la mia giornata lavorativa, senza trovare un attimo per augurarti una buona serata!!! Un abbraccio carissima!!!

    RispondiElimina
  73. Bravissima !!!!Bellissima storia e buonissima ricetta che senz'altro i bimbi del Santa Lucia gradiranno!!!!

    RispondiElimina
  74. adoro questi piccoli esseri tanto buffi e simpatici, complimenti per la tua ricetta è molto invitante
    Brava come sempre, un abbraccio

    RispondiElimina
  75. Un ottimo piatto per grandi e piccini.
    Complimenti, un bacione

    Raffa

    RispondiElimina
  76. Buona domenica tesoro, un abbraccio!

    RispondiElimina
  77. Complimenti che bel blog ;)
    Siamo passate qui per caso però ti seguiremo volentieri :)
    Preleviamo in tuo banner e ti invitiamo a passare da noi e a partecipare al nostro candy se ti va ;)
    http://nasodatartufo.blogspot.com/
    Ti aspettiamo!

    RispondiElimina
  78. No speriamo che non chiudano quella fondazione! Poveri bambini!! Hai dato un bel (e buono!) contributo con questa ricetta appetitosa!

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...