Translate

Siepi fiorite e Mafalde corte con asparagi alla salsa di latte e spianata piccante della Sila


"Te"

"Farò della mia anima uno scrigno per la tua anima,
del mio cuore una dimora
per la tua bellezza,
del mio petto un sepolcro per le tue pene.
Ti amerò come le praterie amano la primavera,
e vivrò in te la vita di un fiore
sotto i raggi del sole.
Canterò il tuo nome come la valle
canta l'eco delle campane;
ascolterò il linguaggio della tua anima
come la spiaggia ascolta
la storia delle onde."
(Kahlil Gibran)





******
Mafalde corte con asparagi alla salsa di latte e spianata piccante della Sila
   
Ingredienti per 4 persone
350 gr di mafalde corte, un mazzo di asparagi, due cipolline fresche, olio evo, sale, pepe nero, noce moscata, latte qb, farina per addensare, sbrinz grattugiato (tipico formaggio svizzero) qb, fette di spianata piccante della Sila (tipico salume calabrese).
Preparazione
Affettate finemente le cipolline fresche e tagliate gli asparagi a tocchetti. Trasferite il tutto in una casseruola, insaporite con sale e pepe nero e irrorate con olio evo. Cuocete aggiungendo dell'acqua, all'occorrenza. A fine cottura, tenete ancora su fuoco basso e incorporate un bicchiere di latte, farina quanto basta per addensare, noce moscata grattugiata e spolverizzate con sbrinz grattugiato. Scolate la pasta e saltatela nel condimento, aggiungendo le fette di spianata piccante tagliate a striscioline sottili.



******

71 commenti:

  1. Lady!!!! Che primo!!! Ma sei sicura che non hai un ristorante da qualche parte? E' dire fantastico è poco! Originale, fresco e golosamente buono!!!!Bravissima tesoro!!!
    Belle le foto, simpatico l'ape che si posa sul fiore e molto intensa la poesia!!!
    Un bacione stellina, buona serata!!!

    RispondiElimina
  2. che spettacoloooooooooooooo!! una vera delizia tesoro mio, complimenti! sei troppo brava, un bacioneeeeeeeeee

    RispondiElimina
  3. Che fantastico abbinamento delicato (asparagi) ma al tempo stesso di "carettere" (con il salame calabrese e il formaggio svizzero). Sempre bravissima :)

    RispondiElimina
  4. fantastico piatto Lady e bellissime le foto...è la stagione che prorompente ritorna!!
    baci

    RispondiElimina
  5. questo piatto lo preparo sabato. Ecco. Mio marito si leccherà i baffi. P.S. te l'ho già detto che Gibran è tra i miei preferiti???

    RispondiElimina
  6. Qué buena receta, Lady. Original y fresca. Maravillosa. Las fotografías preciosas. ¡qué flores mas bonitas!!
    Besos.

    RispondiElimina
  7. Che bella la primavera....e sei riuscita a risaltarla con le tue foto! E che ottima ricetta...dove quel tocco piccante per me è il massimo! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  8. Que interesante plato, se ve fabuloso.

    SAludos

    RispondiElimina
  9. Questo piatto deve essere davvero delizioso! Molto bella anche la poesia :-)

    RispondiElimina
  10. le parole di Gibran mi hanno portata ad un livello superiore... la ricetta poi mi ha riportata sulla terra... precisamente a tavola... mamma che fame!!!
    ... quei salumi poi... sono tra i miei preferiti!!!!
    Lady, mi hai colpita al cuore!!!

    RispondiElimina
  11. il piatto deve essere molto buono,per insolito ma quei fiori sono stupendi!!un abbraccio!!

    RispondiElimina
  12. ho apprezzato tutto di questo post la poesia e la ricetta che sembra scivola sul spaore docl einevce il salume gli da una bella nota di gusto, brava

    RispondiElimina
  13. Che buonissimo piatto Lady!! Delicato ma anche piccante... a quest'ora poi, che fame!!!
    Ciao, buona serata!

    RispondiElimina
  14. Brava Lady, anche stavolta proponi un piatto d aleccarsi i baffi e bello da vedere, come i fiori che hai fotografato (bellissima l'ape!)... molto bella la combinazione dei sapori, dal nord dello sbrinz, passando per gli asparagi fino alla spianata piccante... mmm, ho l'acquolina in bocca, e tanta fame!! Complimenti anche per la poesia di Gibran... è perfetta! Un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  15. parole delicate, fiori profumati e palato gratificato! stupendo post!!! ciao

    RispondiElimina
  16. Davvero meraviglioso, come sempre! Sono felice di leggere i vostri vasi.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Mamma mamma! Proprio sfizioso questo primo! COmplimenti! La spianata poi...una delizia!

    RispondiElimina
  18. cara, oltre che lasciarci gli occhi e il cuore il palato chiama
    ciao

    RispondiElimina
  19. mamma mia deve essere buonissimo! complimenti come sempre!!!!

    RispondiElimina
  20. Oddio,son passata velocemente sulla foto dell'ape(le temo da paura) e mi son deliziata gli occhi con gli altri scatti ^_^ deliziosa ricettuzza con gli asparagi!! Con il salame piccante Silano mi hai ricodato una vacanza che feci da piccola con la mia famiglia...sulla Sila..a camigliatello silano, posti meravigliosi e cibi tipici fantastici,la salsiccia poi, eccezionale!

    RispondiElimina
  21. Amo i versi di Gibran e la foto di quell'ape è meravigliosa. Originale la combinazione di sapori in questo primo tutto primaverile, orignale e davvero stuzzicante. Quando c'è di mezzo il "piccante" sento un richiamo irresistibile! Un bacione cara, buona serata

    RispondiElimina
  22. ¡¡¡Que bonito blog!!! Hermosa primavera y un muy bello verso, precioso...

    El plato es de primera, como todo lo que tu haces, mis felicitaciones. Besos.

    RispondiElimina
  23. che dire cara Paola? Un post delicatamente primaverile a parte la spianata piccante che però con la pasta ci sta divinamente, io adoro il piccante!Buona serata, un bacione...

    RispondiElimina
  24. ciao riprovo....stasera ho problemi di connessione...
    bellissime foto e invitantissme mafaldine!!!! bravissima
    baci e buon we

    RispondiElimina
  25. Non conoscevo questo tipo di pasta! Mi piacerebbe proprio assaggiarla...

    RispondiElimina
  26. Che goduria queste mafaldine!!!! Delicate e saporite nello stesso tempo!!! La spianata poi deve starci proprio bene!!!!Un bacione...

    RispondiElimina
  27. Ciao, un primo paitto davvero orginale e ricercato! Le mafalde corte sono un tipo di pasta che ci piace molto, perfetto il condimento con gli asparagi e davvero poco conosciuto questo salume tipico.
    Da provare questo trio insolito e caratteristico.
    baci baci

    RispondiElimina
  28. Un piattino semplicemente delizioso!!!!...bravissima!

    RispondiElimina
  29. Molto solare il post e la ricetta ha degli abbinamenti molto sfiziosi, mi intriga molto il sapore degli asparagi con quel salame ....tutto da provare!!!
    Buonanotte

    RispondiElimina
  30. Una delicia de plato y un espectáculo maravilloso el de las fotografias!!! Besos.

    RispondiElimina
  31. I tuoi piatti sono sempre sfiziosi. In più questo usa un formato di pasta che mi è sempre piaciuto e che uso raramente....chissà perchè...mi piace così tanto. Mi sa che le replicherò presto....
    Una vera delizia!
    Un bacione

    RispondiElimina
  32. Ci delizi sempre occhi e palato, la spianata è troppo buona...tifo Calabro!!! buona giornata e buon we, ciao.

    RispondiElimina
  33. Ciao cara,sei sempre bravissima,sia per il post con la poesia di Gibran,molto bella,le foto ,e sia per la gustosissima ricetta.
    Davvero da fare subito,con quel gusto un po' dolce che gli danno gli asparagi,e il carattere deciso del salume.
    Brava.Un bacione e una buona giornata.
    Fausta

    RispondiElimina
  34. immagini davvero belle per una ricetta "da rivista"! Golosa davvero! Un bacio e a presto

    RispondiElimina
  35. Che piattino stuzzicante!! Belle anche le foto. A presto e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  36. Complimenti Lady, per le immagini (ho fotografato anch'io l'ape sul fiore... ma quanto siamo romantiche??? ^_^) e per questo piatto divino!!
    Un bacio e buon we!!
    Franci

    RispondiElimina
  37. Questo è il periodo dell'anno che mi piace di più, con tutti i giardini multicolore. Una gran bella poesia....:-))

    Bella ricetta

    RispondiElimina
  38. Davvero una ricetta deliziosa. Fantastica la spianata calabra, posso solo immaginare il sapore.

    RispondiElimina
  39. Le tue foto sono sempre bellissime!!!
    Il piatto è molto stuzzicante, adoro la spianata :)

    RispondiElimina
  40. Lady sono estasiata! Le foto sono incantevoli, il primo piatto è raffinato ed elegante.
    Facciamo un giro tra i firi e poi mangiamo le tue mafalde?

    Baci e buon fine settimana

    Giovanna

    RispondiElimina
  41. Mi hanno proprio lasciato senza parole le tue foto, la natura è sempre bella da fotografare. complimenti anche per la ricetta. bacio

    RispondiElimina
  42. Deliziosissimooo! davvero buonissimo questo piatto! e poi le foto...spettacolariii! grazie per averle condivise. Baciiiiiiii
    PS.se ti va, puoi votare i miei sondaggi ^^ kisssss

    RispondiElimina
  43. LAS FOTOS SON IMPRESIONANTES, MARAVILLOSAS Y LA RECETA ME HA ENCANTADO, ME PARE CE TAN ORIGINAL Y ÚNICA QUE CREO QUE NUNCA HE VISTO NADA IGUAL, ES ESTUPENDA Y ME HA ENCANTADO COMO TE QUEDA LA PRESENTACIÓN FINAL.
    BESOS Y FELIZ SEMANA SANTA

    RispondiElimina
  44. Splendide foto e splendida ricetta!

    RispondiElimina
  45. Greetings from Finland. This blog is a fun, through access to other countries, people, culture and nature. Come see Teuvo pictures on my blog. Tell your friends why he must visit Teuvo pictures on my blog. Therefore, to obtain your country's flag rise higher Teuvo blog pictures of the flag collection. Have a wonderful weekend Teuvo Vehkalahti Finland

    RispondiElimina
  46. La spianata piccante l'ho provata ed è buonissima.
    Copio la ricetta delgi asparagi fatti in questo modo, devono essere buoni.
    Bellissime le tue foto.

    RispondiElimina
  47. C'est toujours plein de couleurs et de saveurs chez toi. J'aime beaucoup.
    A très bientôt.

    RispondiElimina
  48. un incontro di sapori imprevisti, un piatto fantastico! bellissimi i fiori, bellissimi i versi, grazie! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  49. Un piatto davvero completo e gustosissimo , complimenti davvero cara ! Le tue foto , poi , eccezionali ! Bacioni

    RispondiElimina
  50. Splendida poesia, bellissimo post e magnifiche le foto: Lady cara sei insuperabile, grazie!!!!!!!

    RispondiElimina
  51. Che belle queste foto: sanno di primavera, come questa ricettina :)

    RispondiElimina
  52. Preciosas las flores, y rica ensalada. Se me hace curioso el toque de la nuez moscada y queso suizo, me encantan los dos así que debe ser rico.

    Que pases un buen fin de semana :)

    RispondiElimina
  53. Se non ci fossi dovrebbero inventarti Lady! Sei unica e meravigliosa! Vado in ordine? Ma come, come diavolo fai a fare queste foto così incantevoli?!? Quell'ape lì è semplicemente stupenda! ^____^
    Farò della mia anima lo scrigno per la tua anima... ascolterò il linguaggio della tua anima
    come la spiaggia ascolta la storia delle onde...
    sublime!
    Termino in bellezza? Anzi tu hai terminato in bellezza: ricetta da gran gourmet, o da ristorante come t'hanno già detto! Siamo sicuri che non puoi proprio ospitarmi da te per cena?
    Un abbraccio stritolosissimo e felice fine settimana! Sei troppo miticaaaaaaaaaaaaaaaa!

    RispondiElimina
  54. Finalmente riesco a lasciare un commento! Bellissime parole di Gibran..piatto ottimo cn asparagi e questa sorta di besciamella light!mi piace molto la torta rustica di mais devo provare! ciaoo!

    RispondiElimina
  55. à chaque fois je me régal chez toi c'est beau et coloré
    bonne journée

    RispondiElimina
  56. BELLOOOOOO!!!! QUESTO PIATTO è SUBITO DA PREPARARE .....VADOOOOOO!!!!!
    CIAO
    BUON FINE SETTIMANA DA ***NANNARè****

    RispondiElimina
  57. Che fantastiche...queste foto... allegre e piene di primavera!

    La leggenda di tulipani e' triste ma romantica...

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  58. Tesorino dolce le foto sn talmente belle che i miei occhi nn riescono più a togliersi dal pc...:D...complimenti anche x la pappa buonissimissima mamma che voglia.:D...ti abbraccio forte forte e ti auguro buon fine settimana...smacki smacki

    RispondiElimina
  59. Un primo davvero gustoso,complimenti per le foto sono uno spettacolo !! Baci Francesca

    RispondiElimina
  60. complimenti per il blog...ti ho messo nel mio blogroll...passa a trovarmi ciaooo
    http://cucinadicottoespazzolato.blogspot.com/

    RispondiElimina
  61. una vera delizia per il palato, e complimenti anche per le foto stupende! bacioni!

    RispondiElimina
  62. Grazieeee!!!
    Sono rimasta affascinata del tuo blog, posso dire che lo trovo sui miei gusti.
    Fai risaltare bene la poesia della vita, quant'è importante tenerci strette le cose che la rendono
    bella, meno triste....
    E poi, amo profondamente Kahlil Gibran, ogni sua parola fa vibrare una corda della mia anima...
    Bellissimo e buonissimo il tuo blog!

    RispondiElimina
  63. ripasso per un saluto...

    ^____________^ buona domenica

    RispondiElimina
  64. I tuoi post sono uno più bello dell'altro! E' davvero un piacere seguirti..Bacioni:)

    RispondiElimina
  65. Splendido post e meravigliosa ricetta. Non vedo l'ora di provarla. Mi piace il tuo blog, sono tra i tuoi follower adesso. Quando hai tempo passa anche tu da me, se ti va, bacio
    www.rivierabrides.com

    RispondiElimina
  66. che piattino invitante...bravissima sempre!!
    un abbraccio e un Augurio per una serena Pasqua!!
    Enza

    RispondiElimina
  67. Cara Lady, che incanto continuo passare di qui e leggerti... una poesia dietro l'altra... comprese le immagini, comprese naturalmente le ricette. Questo primo è succulento e al contempo un saluto alla primavera, mi piace molto. Scusami per la poca presenza, in effetti ho alcune faccende da risolvere che mi tengono distante anche dal mio blog, ma appena posso eccomi qui. A presto mia cara, certamente ci "vedremo" prima di Pasqua. Un bacio. Deborah

    RispondiElimina
  68. Veramente tutto eccelente: le poesie, le ricette e le foto. Complimenti. A presto

    RispondiElimina
  69. enhorabuena por el magnifico blog , me encantan las fotos y el poema y esos panecillos que pinta que tienen . ah gracias por seguir mi blog

    http://eldiariodenurca.blogspot.com/

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...