Translate

Consumo di pesci e gnocchi di patate alla polpa di granchio


Iniziamo con un breve cenno sui pesci più consumati:

Atlantico e Pacifico settentrionale:
salmone, aringa, merluzzo, crostacei
Mediterraneo:
tonno, sardine
Pacifico occidentale:
crostacei, sgombro.


Vediamo adesso quali sono le principali specialità a base di pesce del mondo:

ISLANDA, DANIMARCA, SCANDINAVIA
Aringa e salmone
PAESI BASSI
Aringa
FRANCIA
Escalope de saumon à l'oseille (trancio di salmone all'acetosella)
Sole normande (sogliola al burro)
Thon basquaise (tonno con pomodori e peperoni verdi)
SPAGNA
Marmitako (tonno alle patate)
Merluza koskera (merluzzo con piselli e asparagi)
Bacalao pil-pil (baccalà con aglio e peperoncino)
Calamares romana (totani fritti)
Dorada a la sal (orata al sale)

PORTOGALLO
Bacalhau (baccalà)
ITALIA
Sarde ripiene alla siciliana
Fritto misto
GRECIA
Tarama (insalata di uova di merluzzo e pane all'olio d'oliva)
Psari plaki (branzino al forno)
MACEDONIA
Yagoula na strouchki natchine (anguilla alla Struga)
Pastrmka na ohridski natchine (trota alla Ohrid)
ISRAELE
Gefilte fish (carpa ripiena)
BRASILE
Ceviche di tonno (tonno marinato nel succo di agrumi e peperoncino)
MAROCCO
Orata alla chermoula
SENEGAL
Thiebou diene (orata o pesce imperatore al riso)
Caidon (zuppa di pesce imperatore al riso)
GUINEA
Bacalada (insalata di baccalà)
COSTA D'AVORIO
Pepe soupe (zuppa di pesce)
EGITTO
Orata alle noci e uva passa
TOGO
Blo-bah (zuppa di grongo con pane)
BENIN
Ouewi-mou de ganvie (pesce imperatore al pomodoro)
MAURITIUS/REUNION/SEYCHELLES
Rougail di baccalà
RUSSIA
Kulibiac (salmone in crosta)
GIAPPONE
Sashimi di tonno
CINA
Xihu liyu (carpa in salsa acida)
Wu xiang xun yu (orata ai cinque sapori)
Tang cu li yu (orata in agrodolce)
INDIA
Curry di baccalà o merluzzo
THAILANDIA
Pla rad prik (pesce specchio in salsa piccante)
INDONESIA
Pindang serani (sgombro con galanga, curcuma e citronella)
Otao-ota (aringa in foglia di banano)
Bale kambu (aringa ripiena di aringa)
POLINESIA FRANCESE
Cernia alla tahitiana
Pesce spada o tonno in salsa fafaru.
(Notizie tratte dall' "Atlante mondiale della gastronomia")
    
******
Gnocchi di patate alla polpa di granchio
  

  
Ingredienti per 4 persone
400 gr di gnocchi di patate fatti in casa (la ricetta la trovate qui), due scatolette di polpa di granchio, una piccola cipolla bianca, prezzemolo tritato, un bicchiere di latte, farina bianca qb (per addensare), paprika, sale marino alle alghe, alcuni cucchiai di passata di pomodoro, olio evo.
Preparazione
Preparate un trito di cipolla e prezzemolo e versatelo in una casseruola insieme a qualche cucchiaio di olio extravergine. Ponete sul fuoco e dopo qualche attimo aggiungete la polpa di granchio e insaporite con sale marino alle alghe e paprika. Prima di terminare la cottura unite il pomodoro e, per ultimi, il latte e la farina. Otterrete un gustoso e denso sughetto con il quale potrete condire i vostri gnocchi di patate.

43 commenti:

  1. ciao cara tutto bene???? post dettagliatissimo come sempre, baci.

    RispondiElimina
  2. Che belle foto, i tramonti mi incantano...proverò i tuoi gnocchetti e di certo sarà un successone!Buona giornata

    RispondiElimina
  3. Che ricetta deliziosa e delicata. Ricorda i tramonti d'estate. Proprio come le foto che hai messo nel post.

    RispondiElimina
  4. Un tuffo nel mare, pardon nel piatto lo farei volentierissimo ;-)

    Bacioni e buon week end

    RispondiElimina
  5. Se trovo le scatolette mi sa che domenica cucino questo piatto meraviglioso, grazie!

    RispondiElimina
  6. semplicissimi! alta classe!!!

    RispondiElimina
  7. ma quanto son buoni questi gnocchi!!!!!!!!!!!baci1

    RispondiElimina
  8. Eccomi ritornata!!! Piano piano passo da tutti! Ciao dolcissima Lady, quanto mi sei mancata! E vedo che qui casetta tua è tutta rinnovata, ma il tuo stile no, quello potrei riconoscerlo tra mille! E dimmi dov'è che si trova quell'incantevole spiaggia della prima foto?? Mentre aspetto che soddisfi la mia curiosità mi godo questi deliziosi ed originalissimi gnocchetti (di cui copio e incollo la ricetta ^_____^) baci e abbracci! Any

    RispondiElimina
  9. Che piatto raffinato!Complimenti è bellissimo,molto invitante e buonissimo!

    RispondiElimina
  10. quante notizie interessanti e alla fine...un piattino da leccarsi i baffi! un abbraccio cara Paola, sei sempre super!

    RispondiElimina
  11. Que ñoquis tan fantasticos, me encantan.

    Saludos

    RispondiElimina
  12. una bella lezione i usi e costumi!!
    per gli gnocchi devo passare la palla...da me non li mangiano....ma quel sughetto......chissà ^___^
    baci

    RispondiElimina
  13. Ma che meraviglia questo piatto, chissà perchè non la compro mai la polpa di granchio !!!

    A presto, un abbraccio, buon week end

    RispondiElimina
  14. Che spettacolo quei tramonti sul mare! E che delizia questo piatto di gnocchi, da vero gourmet :) Un bacio cara, buon we

    RispondiElimina
  15. Sarebbe bello poter provare tutte le specialità...
    Ho due scatolette di polpa di granchio a casa...

    RispondiElimina
  16. Me encantan los ñoquis es un plato muy sabroso,interesante post,grandes abrazos.

    RispondiElimina
  17. In Italia le sarde ripiene? mai viste! che idea gli gnocchi con la polpa di granchio! buonissimi! da provare!

    RispondiElimina
  18. Que fotos mas lindas, esos paisajes se salen de la pantalla, buena información y los gnocchis de lujo muy buena receta como siempre, besos.

    RispondiElimina
  19. che gnocchi appetitosi!! adoro la polpa di granchio ed è perfetta per gli gnocchi...baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  20. tutto interessante....come sempre foto stupende e ricetta da provare.

    RispondiElimina
  21. Davvero gustosissimi solo a guardarli fann0 venire l'acquolina.Come sempre grandiosa.
    Un bacione cara e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  22. Ciao cara, che prelipata preparazione, che ci hai omaggiato questa sera!
    Grazie, bellissimi come sempre gli scatti!
    Antonella.

    RispondiElimina
  23. Buonissimi!proprio da leccarsi i baffi!
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  24. La receta estupenda!!! Pero la foto que pones es guapísima!!! Que guapa te quedó. Besinos.

    RispondiElimina
  25. ...sono carente sugli gnocchi, lo ammetto, ma preparati così sono davvero appetitosi!!
    buon we ciao loredana

    RispondiElimina
  26. Dopo aver ammirato quei panorami poetici....quel primo piatto è ancora più appetitoso
    complimenti Lady sai sempre come prenderci per gli occhi e per la gola!

    RispondiElimina
  27. Bellissime quelle foto come sempre...e stragoloso e super saporito quel piatto di gnocchi...buon we e a presto, ciao.

    RispondiElimina
  28. Mamma mia che buoni questi gnocchi.
    Un piatto assolutamente da provare.
    Bravissima.

    RispondiElimina
  29. Bravissima Lady, questi gnocchi sono fantastici e le foto sempre super!!!!!

    RispondiElimina
  30. grazie per le indicazioni iniziali sui pesci.. bene o male sono cose che si sanno, ma questa sintesi ci voleva ;) La ricetta è magnifica e le foto marine anche.. dove le hai scattate?

    RispondiElimina
  31. grazie anche a me piace consocere le preparazioni tipiche di un luogo e andare a provarle è un ottima cosa, ricordo ancora dei gnocchi con la pola di granseola a chioggia

    RispondiElimina
  32. Ottimi! Adoro le specialità di pesce... a Stoccolma ho mangiato il salmone più buono che abbia mai gustato!
    Certo che degli gnocchetti così all'estero se li sognano però!

    RispondiElimina
  33. Passare a trovarti è sempre piacevole ed interessante...ti confesso che imparo spesso cose nuove ;-)Questi gnocchi sono semplicemente deliziosi!!!

    RispondiElimina
  34. Tu sai quanto io apprezzi le tue foto che riescono a cogliere l'anima del luogo che stai riprendendo legandola alla tua...ed anche questo piatto è in perfetta sintonia con il feeling che riesci a instaurare tra i diversi elementi della composizione:tu,il luogo,i sapori,i profumi e il tuo stile.un felice weeekend,tanti abbracci

    RispondiElimina
  35. Interessante post...e ricetta veramente sfiziosa! L polpa di granchio mi piace molto per quel suo dolce sapore...
    Buona domenica
    f&u

    RispondiElimina
  36. le tue foto sono meravigliose, e gli gnocchi mi fanno impazzire, li adoro, con quel sughetto me li mangerei anche adesso a merenda....baci

    RispondiElimina
  37. Sono rimasta senza fiato nel vedere le tue foto!! Sono bellissime!! E che ricetta!! I gnocchetti al sapore di granchio mi mancava!! Buoni!!!! Bravissima tesoro!! Un bacione!!
    M.Luisa

    RispondiElimina
  38. Oggi li mangerei con piacere i tuoi gnocchi. Le foto sono meravigliose.

    RispondiElimina
  39. Un post interessantisimo e molto dettagliato...Gli gnocchi devono essere buonissimi e solo a vederli viene voglia di mangiarli all'istante!! Un bacione...

    RispondiElimina
  40. quante belle e buone specialità viaggerei per provarle tutte anche se oramai nelle garndi città ci sono ristoranti di tutti i paesi

    RispondiElimina
  41. Con un piatto così farei bis ad occhi chiusi!Bravissima!

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...