Translate

Ricetta tartellette ai frutti di bosco

hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_tartellette_ai_frutti_di_bosco


TARTELETTES CON MORE, LAMPONI  E CREMA ALLE MANDORLE

Ingredienti per 6 tartelettes
200 gr di pasta sablée, 150 gr di crema alle mandorle, 300 gr di lamponi, 300 gr di more, gelatina per dolci.
Preparazione
Imburrate gli stampi da tartelettes. Spianate la pasta sablée con il matterello. Con un tagliapasta tagliate 6 dischi un po' più grandi degli stampi (10 cm circa). Foderate gli stampi con la pasta e lasciate riposare in frigo. Stendete la crema, lisciatela con il dorso di un cucchiaio e cuocete per 10 minuti in forno. Tirate fuori le tartelettes dal forno e mettetele su una griglia in modo che si raffreddino. Quando sono completamente fredde, farcitele con le more e i lamponi e spennellate con gelatina.


 Pasta sablée (per 400 gr) 
Ingredienti
200 gr di farina tipo 0 + 10 gr per il piano di lavoro, 100 gr di burro, 20 gr di acqua, 20 gr di zucchero, 2 gr di sale, 1 uovo.
Preparazione
Mettete il burro tagliato a pezzi sulla farina. Mescolate con le dita il burro e la farina. Fate una fontana con il composto sabbioso. Versate al centro l'acqua, lo zucchero, il sale e l'uovo. Sciogliete con la punta delle dita lo zucchero e il sale. Incorporate la sabbia dell'interno della fontana: la pasta è abbastanza liquida. Riunite il resto del composto sabbioso e schiacciate il tutto con le mani. Fate una palla senza impastare troppo. Appiattitela a mano fino a 3-4 cm di spessore e avvolgetela nella pellicola. Mettete in frigo per almeno 30 minuti (appiattire la pasta accelera il raffreddamento). Stendete con il matterello.



Crema alle mandorle (per 300 gr) 
Ingredienti
85 gr di mandorle in polvere, 85 gr di burro, 85 gr di zucchero a velo, 1 uovo intero, 8 gr di maizena, 8 gr di rum.
Preparazione
Con un cucchiaio di legno, lavorate il burro a pomata* in un recipiente di media grandezza. Versate lo zucchero a velo e le mandorle in polvere in un colino a maglie sottili (o setaccio). Spolverate il tutto sul burro. Mescolate con il cucchiaio di legno. La preparazione avrà l'aspetto della sabbia umida ed è possibile che rimangano pezzettini di burro. Aggiungete l'uovo e mescolate bene. Quando il composto risulterà omogeneo, incorporate la maizena e il rum. Coprite con la pellicola e mettete in frigorifero.

Note: Il burro a pomata è un termine utilizzato per descrivere un burro dalla consistenza soffice ma ancora un po' soda. In questo modo è possibile mescolarlo ad altri ingredienti senza che perda la sua struttura e incorporarci dell'aria mentre viene sbattuto. 

Primo metodo: per ottenere questo risultato si lascia il burro a temperatura ambiente il tempo necessario perché le dita vi affondino facilmente.
Secondo metodo: si mette il burro a pezzi in una ciotola resistente al calore che andrà poi sistemata sopra una casseruola d'acqua bollente appena tolta dal fuoco. Lasciate la ciotola sopra questa fonte di calore per alcuni secondi poi toglietela e lavorate il burro con la spatola finché non è a pomata.

(Ricette tratte dal libro: La pasticceria di Marianne Magnier-Moreno, Guido Tommasi Editore)



hiperica_lady_boheme_blog_di_cucina_ricette_gustose_facili_veloci_tartellette_ai_frutti_di_bosco_2

32 commenti:

  1. Ciao Lady sono semplicemente deliziose ...
    Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  2. Ciao, veramente deliziose... ne vorrei una per sgranocchiarla come merenda! :)

    RispondiElimina
  3. golosissime queste tartelle ... complimenti

    RispondiElimina
  4. Mooolto interessanti, sia per la ricetta della base che della crema di mandorle, assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  5. Fantástica tartaleta. Me gusta mucho. Un besito.

    RispondiElimina
  6. Mamma che buona!!!
    E' semplicemente deliziosa...
    Complimenti.
    In questo periodo di gran caldo mi piace questi dolci di frutta e crema...
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  7. ma che meraviglia queste tartellette..passa a trovarmi:

    dolcementeinventando.blogspot.it

    RispondiElimina
  8. tartellete magnifiche e golosissime

    RispondiElimina
  9. Delicatissimi questi dolcetti... e super golosi!!!!

    RispondiElimina
  10. Che magnifica pausa dolce con queste tartellette golose :) Un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  11. deliziose queste tartellette!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Devono essere deliziose. Quella crema alla mandorle mi stuzzica molto.

    RispondiElimina
  13. E che tartellette! l'idea della sablée cosi come la crema alle mandorle da un tocco speciale e diverso a queste meravigliose crostatine.. come sempre bravissima! un bacione:*

    RispondiElimina
  14. Woow che goduria!!
    Inizierei con una e poi non so quante altre ne mangerei!!
    Baci Carmen

    RispondiElimina
  15. Senza parole, davvero da acquolina in bocca...se ne avessi almeno una qui...ora ;-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Fantastiche queste tartellette, complimenti Lady. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  17. bellissime e stragolose cara, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  18. Queste tartellette sono un'insieme di ricette una più buona dell'altra.Leggendo i tuoi post mi chiedo quanto ho da imparare e fortuna che ci sono i tuoi post!!!Grazie.

    RispondiElimina
  19. riesci sempre a superarti ad ogni ricetta.... questa è super slurposa

    RispondiElimina
  20. Con queste squisite tartellette le colazioni o le merende sarebbero ancora più buone :)

    RispondiElimina
  21. Che tartellette golose!! Sarebbe una deliziosa merenda!!
    Buon pomeriggio Lady!

    RispondiElimina
  22. Deliziose tartellette, molto golose!!!
    Baci

    RispondiElimina
  23. Che meraviglia!Devono essere veramente speciali questi dolcetti,molto golosi ed invitanti.

    RispondiElimina
  24. buone buone buonissime ....... mi fai venire l'acquolina in bocca .....
    bravissima ....un bacio

    RispondiElimina
  25. La crema de almendras debe estar una delicia me encanta lucen muy deliciosas,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  26. turta harıka görunuyor elıne sağlık

    RispondiElimina
  27. Che bontà, sa di dolci colazioni in vacanza in montagna... :)

    RispondiElimina

Grazie della visita e del commento!
I commenti con link attivi e inattivi verranno rimossi
I commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

NIENTE PREMI, GRAZIE!!!
Vi prego di NON assegnarmi premi, in quanto NON ho tempo a disposizione per rispettarne le relative regole!!!

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...